Saige

Saige è una rivisitazione americanizzata di Sage – poiché Sage è un nome unisex, Saige ha lo scopo di femminilizzare il nome in modo che appaia più distintamente femminile. Sage è la parola del vocabolario inglese che indica una persona saggia o un tipo di spezia usata per insaporire il cibo. In entrambi i casi, gli inglesi hanno preso in prestito la parola dal francese (originario del latino) intorno all’inizio del 12° secolo. Per quanto riguarda la definizione di “saggio”, la parola Sage deriva dal francese antico “sabius” dal latino “sapere” che significa “avere buon gusto; essere saggio”. Oggi il sostantivo “sage” indica una persona di “profonda saggezza” sia nella lingua inglese che in quella francese. Inoltre, “sage” è anche la parola per un’erba specifica. Da questo punto di vista la parola inglese si è sviluppata dal francese antico “sauge”, dal latino “salvus” che significa “sano” (in riferimento alle qualità curative dell’erba e alla capacità di allontanare gli spiriti maligni). La salvia è anche una pianta simbolo del potere e il folklore ci dice che la pianta cresce meglio in una famiglia dove la moglie è dominante. L’uso di Sage come nome di battesimo è davvero abbastanza moderno e virilmente isolato al Nord America e all’Australia. È anche un nome di genere neutro e liberamente dato a entrambi i sessi. La grafia Saige, tuttavia, è considerata principalmente femminile.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.