Royal Dornoch Golf Club | Golf Course Review – UK Golf Guy

Prenotazione del campo

Non ci sono certamente ostacoli nella prenotazione del Royal Dornoch. Il campo è accessibile ai visitatori 7 giorni su 7 ed è facile prenotare online. Il widget online permette di prenotare con mesi di anticipo, non potrebbe essere più semplice. Alcuni slot sono riservati solo ai membri – tipicamente prima delle 10 del mattino e all’ora di pranzo – ma se vuoi una partita in un giorno qualsiasi, se prenoti con sufficiente anticipo dovresti essere a posto. È necessario prenotare molto in anticipo anche se per i mesi estivi di punta come può essere pesantemente prenotato molto in anticipo.

Il green fee è anche un po’ più economico di quanto non sia in altri corsi che si avvicinano alla qualità simile, anche se è aumentato un po’ negli ultimi anni. In estate è di 185 sterline per un giro – è salito parecchio negli ultimi due anni – ma i biglietti per il twilight sono disponibili per 110 sterline e se si parte alle 6 si ha ancora molta luce quando si entra. Puoi giocare 36 buche in un giorno con il tuo secondo giro a metà prezzo e data la qualità di ciò che è in offerta qui vale la pena considerare. I tee time invernali sono disponibili a partire da £105.

Ci sono accordi in atto dove è possibile giocare, per esempio, Castle Stuart, Nairn e Royal Dornoch in aprile o ottobre per 450 sterline compreso l’alloggio. È un’offerta davvero fantastica. Se si dovesse prenotare separatamente, compreso l’alloggio al Royal Dornoch Golf Hotel, si arriverebbe a quasi il doppio. Quindi, se pianifichi bene il tuo viaggio, puoi ottenere degli sconti davvero impressionanti.

Un’altra strada da considerare è partecipare a una delle competizioni Open che si tengono sul campo, che puoi trovare qui. Non c’è bisogno di essere uno dei migliori dilettanti del mondo per partecipare – accettano handicap fino a 24 e rappresentano un valore enorme – l’ingresso è di circa 40 sterline per i non soci. Se puoi pianificare un viaggio intorno a uno di questi, non solo risparmierai denaro, ma fornirai anche un ottimo modo per incontrare altri golfisti e per vivere un’esperienza unica.

CONSIGLI PER IL TURISMO

Può sembrare remoto, ma in realtà questa zona del mondo non è così difficile da raggiungere come si potrebbe pensare. Inverness è l’aeroporto più vicino e la stazione ferroviaria principale. C’è molto da dire se venite da oltreoceano per volare direttamente da Londra o Amsterdam a Inverness piuttosto che guidare da Edimburgo o Glasgow. Inverness è circa un’ora a sud di Dornoch. C’è un’enorme quantità di golf nella zona e si potrebbe tranquillamente fare base qui per un intero viaggio. Se provate a combinare con qualche posto più a sud è circa tre ore di macchina per Inverness da Edimburgo o St Andrews, un po’ più lontano da Glasgow.

Quando abbiamo fatto il viaggio siamo rimasti a Inverness. Non è un brutto posto per fare base per qualche giorno, con buoni ristoranti in offerta. Abbiamo mangiato benissimo a Rocpool e ci sono molte possibilità di alloggio. Sarebbe criminale andarsene senza un viaggio al Johnny Foxes che si rivolge a un pubblico eclettico e ci sono un sacco di club, ma attenzione al coprifuoco di mezzanotte per essere in un club..

Detto questo la prossima volta che andrò cercherò di rimanere a Dornoch per almeno una notte o due. Ci sono molte opzioni di alloggio e strappare su e giù per un giorno in un posto così speciale si sente sbagliato. Il sito web del Royal Dornoch è probabilmente il miglior sito di golf club che ho visto quando si tratta di risorse per pianificare un viaggio, quindi non cercherò di migliorarlo. Tuttavia, l’alloggio si prenota molto tempo in anticipo, quindi il mio consiglio sarebbe quello di assicurarsi di pianificare bene in anticipo se si vuole rimanere in loco.

Nel nostro viaggio abbiamo giocato a Royal Dornoch, Castle Stuart, Nairn e Fortrose e Rosemarkie. Questo era un fantastico quartetto di corsi che sarebbe difficile da migliorare ovunque. Il tempo è spesso sorprendentemente benigno (si parlerà molto di microclimi in una giornata piacevole) e le notti in estate sono incredibilmente lunghe – si può tranquillamente uscire dal campo da golf alle 11 di sera. La prossima volta però ci dirigeremo anche un po’ più a nord e andremo a Brora, Golspie e forse se il budget lo permette il Castello di Skibo.

Quindi, come potete vedere c’è un enorme numero di opzioni e la luce estiva significa che si possono giocare 36 buche al giorno con facilità. Se sei un fan del links golf nella sua forma più pura, un viaggio qui deve essere sulla tua lista.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.