Problemi comuni di crescita della pianta di giada

Crassula ovata è una succulenta originaria del Sud Africa ed è comunemente chiamata pianta di giada o pianta del denaro. Ha foglie verde giada, a forma di uovo e porta piccoli fiori rosa o bianchi. La pianta di giada è una pianta preferita in interni che può crescere in un piccolo albero o arbusto fino a 5 piedi (1,5 m) di altezza, anche se può essere facilmente addestrato in forma di bonsai. Crescerà all’aperto nella zona 10 del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti, ma è meglio coltivare in casa nelle zone USDA inferiori, dove il freddo invernale prolungato può ucciderla.

Problemi con la crescita

Le piante di giada coltivate in vaso possono diventare legate alle radici e pesanti, facendole ribaltare facilmente. Rinvasa in primavera ogni due o tre anni o quando diventa pesante. Se si rinvasa in un vaso della stessa dimensione, potare le radici e gli steli per sviluppare un tronco principale spesso. Non annaffiare troppo fino a quando la pianta non cresce bene nel nuovo contenitore.

Problemi con il sole e la temperatura

La pianta di giada cresce in ombra parziale, ma ha bisogno del sole per produrre fiori. La sovraesposizione al sole diretto o al calore può bruciare le foglie. Non mettere una pianta di giada dietro un vetro in pieno sole. Troppo calore può far cadere le foglie e gli steli possono iniziare a marcire. Non lasciare che il suo fogliame tocchi i vetri freddi delle finestre in inverno e proteggerlo dalle correnti d’aria.

Problemi nella coltivazione della Crassula Ovata

Foto via jhmaarsen.nl

Problemi con l’irrigazione

Una pianta di giada resiste ai periodi di siccità e sviluppa marciume radicale se la si lascia in un terreno umido. Questo è un problema particolare per le giade coltivate in vaso. Annaffiare con parsimonia quando cresce attivamente in primavera e in estate. Lasciate asciugare il terreno tra un’annaffiatura e l’altra. Non annaffiare in inverno. La siccità può causare una crescita stentata e le foglie sviluppano macchie e cadono, uccidendola alla fine.

I parassiti

Le cimici che assomigliano a piccoli sbuffi bianchi di cotone infettano comunemente le piante di giada. Il sapone insetticida può danneggiare la pianta; invece, puliscili con un batuffolo di cotone intinto nell’alcool.

Problemi di diffusione

Anche se la Crassula ovata non è elencata nella lista delle erbacce nocive della California, si diffonde facilmente da foglie e pezzi di steli che si rompono e crescono. La pianta di giada cresce spontaneamente nelle zone umide e costiere più calde e in molti canyon vicino alle aree urbane della California meridionale. Se vivete in una zona abbastanza calda da coltivarla all’aperto, assicuratevi di poter contenere il suo potenziale di diffusione.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.