Perché i giocatori di tennis non sono muscolosi? – Spiegazione completa

Il tennis è uno degli sport più impegnativi dal punto di vista fisico. Non solo i tennisti devono avere la capacità di correre per ore e ore, ma devono anche avere la forza di colpire colpi potenti.

Guardando una partita di tennis professionale, i migliori giocatori del mondo potrebbero non sembrare così muscolosi come qualcuno potrebbe pensare. Per colpire colpi potenti per prendere il controllo dei punti, i muscoli sono necessari, giusto?

Perché i giocatori di tennis non sono muscolosi? I tennisti non sono muscolosi perché questo sport dipende molto dalla resistenza. I giocatori hanno bisogno di rimanere snelli per muoversi sul campo per ore e ore alla volta. Sarebbe molto difficile con qualsiasi tipo di muscoli ingombranti sul loro corpo.

4 motivi per cui i giocatori di tennis non sono muscolosi

Tra tutti i migliori giocatori del mondo, Rafael Nadal è considerato da molti il giocatore di tennis più muscoloso tra i top player attuali. Pur essendo in una forma fisica eccezionale, è anche dimagrito nel corso degli anni. Ci potrebbero essere alcuni lati positivi nell’avere muscoli forti nel tennis, ma altre caratteristiche sono altrettanto importanti per il successo di un giocatore. Nadal ha dichiarato in passato che sentiva di avere troppi muscoli in più, il che ha portato ad alcuni problemi di infortuni.

Ecco le ragioni principali per cui i tennisti non cercano di ingrassare come molti altri atleti. Dipende molto dallo sport che praticano.

I giocatori di tennis non hanno bisogno di grandi muscoli

La potenza dei colpi è una parte molto grande del tennis, ma è solo una parte di quello che è uno sport molto impegnativo fisicamente. I giocatori che cercano di colpire gli altri fuori dal campo al più alto livello troveranno molto difficile se non possono eccellere anche in altri aspetti del gioco. Una muscolatura voluminosa limiterebbe troppo i movimenti e i giocatori dovrebbero finire i punti in pochi colpi al massimo.

I muscoli non aiutano esattamente i colpi potenti come si potrebbe pensare nel tennis. Il tennis si basa sul controllo e sulla potenza, per la maggior parte, non sul colpire la palla il più forte possibile ogni singola volta. Non solo è estremamente difficile essere precisi quando si colpisce la palla molto forte con ogni singolo colpo, ma è anche un modo facile per stancarsi dopo una lunga partita. Non è una strategia sostenibile.

La forza delle gambe è più importante della parte superiore del corpo

Le braccia di un tipico giocatore di tennis potrebbero non sembrare estremamente muscolose, ma le gambe sono solitamente molto ben costruite. Questo perché molto viene dalle gambe, sia che si tratti di muoversi sul campo, o di effettuare colpi potenti.

Le gambe sono la base del corpo che controlla molte cose nel tennis. Il posizionamento è estremamente importante, così come una base solida quando si colpiscono i colpi. In molti modi, i colpi di tennis possono essere paragonati ai lanci e ai colpi nel baseball.

I giocatori di baseball si concentrano sull’avere gambe potenti, ed è da lì che i lanciatori ottengono la maggior parte della loro velocità. I lanciatori non hanno necessariamente enormi muscoli del braccio, ma le loro gambe sono forti e potenti. Creano una coppia quando lanciano la palla, in modo molto simile al servizio.

Da terra, il tennis è paragonabile al colpo controllato nel baseball. Affinché un giocatore guidi la palla dove vuole, ha bisogno di una base forte e stabile mentre aspetta indietro il lancio giusto. Se sono davanti alla palla, le braccia da sole non possono fare molto. I battitori più forti da terra possono muovere i loro piedi nella posizione giusta, e poi scatenarsi sulla palla.

I giocatori di tennis non possono ingrassare come i giocatori di baseball, ma seguono lo stesso concetto. Le gambe devono essere abbastanza forti da poter correre e cambiare direzione con facilità, ma devono anche fornire la potenza necessaria per servire, colpire a terra e perfino tirare al volo.

Vuoi un’altra prova che nel tennis sono necessarie gambe forti? Ogni volta che un giocatore ha un crampo nel tennis, si trova ad avere a che fare con i crampi alle gambe. Questo perché le gambe sono utilizzate così tanto durante una partita. Si torcono e girano in ogni direzione durante la partita. I tennisti possono cavarsela con pochi muscoli nelle braccia, ma le gambe devono essere forti, flessibili e affidabili.

Più muscoli non significa più potenza

Come discusso un po’ sopra, un giocatore non ha bisogno di forza nella parte superiore del corpo per colpire necessariamente con molta potenza. Giocatori come Stan Wawrinka, Dominic Thiem, Kei Nishikori e altri sono noti per i loro colpi da fondo duro e potente. Poi ci sono ragazzi come John Isner e Kevin Anderson che hanno un servizio estremamente potente. Qual è un tratto comune a tutti questi ragazzi? Una muscolatura della parte superiore del corpo piuttosto insignificante, almeno rispetto agli atleti di altri sport.

La velocità della testa della racchetta, la forma, la potenza delle gambe e altri fattori giocano tutti un ruolo enorme nel colpire colpi potenti nel tennis. Un giocatore che tenta di mettere i muscoli in un colpo usando solo il braccio e una tecnica scadente non andrà molto lontano. Una racchetta da tennis è un po’ troppo pesante perché qualcuno possa oscillare coerentemente senza usare tutto il corpo. E’ un ottimo modo per farsi male cercando di fare i muscoli sulle palle tutto il tempo.

I colpi più potenti nel tennis vengono da un movimento estremamente fluido, colpendo il punto dolce in modo coerente con grande forma. La tecnologia delle racchette permette ai giocatori di colpire palle dure senza il bisogno di sembrare un body builder.

La flessibilità è importante

È molto difficile mantenere la flessibilità quando ci si gonfia di muscoli. Di solito, una persona deve sacrificare uno o l’altro. I giocatori di tennis favoriranno sempre la flessibilità, perché la potenza è solo un aspetto del gioco.

I giocatori sono in grado di mantenere il rally più che mai nel tennis di oggi, e questo significa che i migliori giocatori del mondo devono essere in grado di coprire un sacco di terreno. I tennisti sono sempre scivolati nei colpi sui campi in terra battuta, ma ora i giocatori lo fanno anche sull’erba e sui campi duri. Essere in grado di cambiare direzione e avere la flessibilità per farlo è essenziale al massimo livello.

Muscoli rigidi e ingombranti limitano troppo un giocatore. C’è anche la preoccupazione di portare troppo peso extra mentre si cerca di giocare uno sport così fisicamente impegnativo. Due chili di muscoli voluminosi significano due chili in più di peso sulle ginocchia, sui fianchi e in altre aree vulnerabili.

I giocatori di tennis sono più muscolosi di quanto si pensi

Anche se non sembrano così muscolosi come molti pensano, i giocatori di tennis fanno un ottimo lavoro per costruire muscoli magri che sono molto specifici per il loro sport. Il tennis è uno sport di resistenza, quindi i migliori giocatori assomigliano sempre di più a ciclisti, corridori di distanza, calciatori e altro. Si tratta di ottimizzare il corpo per un tipo di allenamento molto specifico, ogni singolo giorno.

Il corpo ideale per il tennis ha un grasso corporeo molto basso, muscoli magri, gambe potenti ed estrema flessibilità. In alcuni casi, ci sono stati giocatori che hanno cercato di ingrassare per giocare al massimo livello, ma tendono ad avere problemi di infortuni. Più un giocatore vince, più partite deve giocare. Alla fine, anche i giocatori più in forma del mondo cominceranno a rallentare se stanno portando del peso extra.

Ci sono giocatori di vario peso e altezza al più alto livello, ma il meglio del meglio, almeno nel tour ATP, tende ad essere nella gamma da 5’11” a 6’3″. Nel corso della storia di questo sport, si sono tutti concentrati sulla costruzione di muscoli magri invece di ingrassare in modo più tradizionale.

I giocatori di tennis potranno mai “ingrassare”?

Il gioco del tennis è più che mai una prova di resistenza. Alcuni giocatori sopravvivono in tour colpendo potenti servizi e sperando nel meglio sui ritorni, ma è troppo difficile vincere costantemente in questo modo.

Ci sono troppi altri aspetti del gioco perché sia mai una strategia valida per ingrassare troppo. I giocatori troverebbero molto difficile non solo tenere il passo con altri top player, ma rimanere in salute. Si giocano più partite di tennis su campi duri che su qualsiasi altra superficie al mondo. Questi campi sono particolarmente duri per il corpo.

I giocatori di tennis devono fare allenamento con i pesi per sopravvivere nel tour, ma hanno bisogno di costruire specifici tipi di muscoli per avere successo. A meno che il gioco non cambi drasticamente, non ci sarà bisogno di ingrassare e diventare estremamente muscolosi.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.