One Punch Man: 10 cose che non sapevi su Metal Bat

Metal Bat è uno dei tanti personaggi interessanti nel mondo di One-Punch Man. È quasi l’antitesi del tuo tipico eroe, uno con poteri esagerati e in continua espansione. Metal Bat è solo un ragazzo con una mazza che può colpire le cose molto forte, non diversamente da Saitama, che ha sempre e solo bisogno dei suoi pugni per abbattere le persone.

Quello che rende Metal Bat così interessante è che ha una qualità simile a quella di Hulk, in cui i suoi poteri sembrano aumentare costantemente quanto più si arrabbia e che ha una debolezza molto chiara attraverso sua sorella, Zenko. Il fatto che non sia mai stato un personaggio centrale lascia molte di queste sfaccettature sconosciute al fan medio.

10 Abito basato sul tipico delinquente giovanile

Questo non dovrebbe essere troppo una sorpresa quando si prende in considerazione il suo carattere. È un personaggio sfacciato e rumoroso che non è contrario a fare una grande scena. È il vostro ragazzaccio o bullo di classe che pensa di essere il re di tutta la scuola.

Avere il suo abbigliamento basato su un equivalente della vita reale ha senso, specialmente quando l’abbigliamento lo rende facile da combattere. Se la sua mazza venisse sostituita con un bastone da kendo, sarebbe proprio a suo agio in un dojo.

9 Statistiche di intelligenza più basse degli eroi di classe S

Quando ti basi sul tipico delinquente, l’intelligenza non sarà mai in cima alla lista dei tratti. Metal Bat è sempre stato pensato per essere un picchiatore, il tuo personaggio in stile barbaro se questo fosse Dungeons & Dragons.

Quello che è sorprendente è quanto bassa sia la sua intelligenza, arrivando ad un enorme 3. Questo viene mostrato più e più volte nello show quando, come Saitama, si sforza di trattenersi, spesso uccidendo i suoi avversari prima di poter ottenere delle risposte da loro.

8 Vero nome Bad

E’ stato rivelato in uno degli stream di Murata che il vero nome di Metal Bat è in realtà Bad. Probabilmente è un gioco di parole sulla sua arma preferita, la mazza di metallo, ma si adatta anche perfettamente alla sua personalità.

Dal suo abbigliamento a come si comporta, è il tipico cattivo ragazzo in ogni modo possibile, fino al fatto che ha un lato più tenero che cerca di nascondere a tutti. Come per tutte le cose di One-Punch, la satira che cola sul suo personaggio è molto ben fatta e proprio come molti ragazzi cattivi con un cuore d’oro.

7 Avrebbe potuto uccidere Garou

Con quanto è forte Garou, è sorprendente che Metal Bat avrebbe potuto facilmente uccidere il cattivo durante la loro battaglia se avesse voluto. Murata ha confermato che se sua sorella non fosse intervenuta, sarebbe successo proprio questo. Il suo rapporto con Zenko è così forte che non avrebbe mai fatto nulla per danneggiarlo, soprattutto quando aveva sempre promesso di non far accadere la violenza in sua presenza.

Mette un bel po’ di credito alla sua affermazione di poter abbattere una minaccia di livello drago, nonostante non l’abbia mai fatto da solo finora.

6 Spirito Combattivo Il Suo Vero Potere

Mentre gli altri hanno superpoteri più tipici associati a loro, Metal Bat si concentra sul suo spirito combattivo, che aumenta i suoi poteri al di là di ciò di cui il suo corpo dovrebbe essere capace. Gli conferisce la resistenza e la durata necessarie per sopportare fratture ossee multiple e la perdita di sangue per resistere a combattimenti multipli back to back.

Gli dà la forza di inviare onde d’urto così forti che possono produrre crepe nel terreno e livellare edifici nella sua scia. Essenzialmente lo fa diventare Hulk senza la pelle verde.

5 Mancanza di intelligenza, non di percezione

Metal Bat è uno dei combattenti più perspicaci in One-Punch Man, nonostante la sua mancanza di intelligenza formale. E’ un uomo che ha combattuto per la maggior parte della sua vita, e questo si traduce bene nell’essere in grado di leggere gli altri in combattimento.

E’ stato il primo a scoprire la debolezza di Melzargard e ha colto il fatto che Elder Centipede ha continuato a schermarsi il volto, presumendo giustamente che fosse il punto debole del mostro. Questo dimostra che l’intelligenza non è tutto e non sempre si traduce in abilità in battaglia.

4 Usava pipistrelli normali

Prima di ottenere la sua arma ora indistruttibile, usava pipistrelli di metallo che si potevano comprare al negozio. Considerando quanto è potente, non è sorprendente che queste mazze non siano mai durate a lungo. Ne aveva bisogno di una nuova dopo ogni colpo, il metallo si frantuma facilmente come farebbe una mazza di legno.

Il fatto che la tua arma preferita si rompa nel pieno della battaglia mette un freno alle tue capacità di eroe, qualcosa a cui Metal Bat è stato abbastanza intelligente da rimediare il prima possibile.

3 Zenko tira fuori il buono che c’è in lui

Zenko è forse l’unico personaggio dell’intera serie che piace davvero a Metal Bat, dato che sembra interagire raramente con gli altri, a parte le sollecitazioni di Flashy Flash. Lei è il suo tutto al mondo, capace di fargli frenare le sue tendenze violente contro Garou (facendo lo stesso con Garou), anche se il suo istinto gli dice di fare altrimenti.

Secondo il databook, i suoi principali hobby sono andare ai saggi di pianoforte di Zenko e vederla sorridere. Vive per proteggerla.

2 Non è un fan del VGS

Il VGS o Virtual Genocide System era usato da Genos come un modo per guadagnare dati ed esperienza, migliorando ulteriormente la sua abilità. All’epoca, Carnage Kabuto era il mostro più forte che avesse mai affrontato e fu usato come base per lo studio. Metal Bat fu uno degli eroi che ottenne per aiutarlo a simulare i combattimenti, l’eroe di classe S durò solo 3 minuti con Kabuto prima che il combattimento fosse annullato.

Disse con una certa veemenza che il sistema non teneva conto del suo spirito combattivo, che le ferite non sarebbero state sufficienti a fermare la battaglia.

1 Lascia l’Associazione degli Eroi

Dopo la battaglia con l’Associazione dei Mostri nel webcomic, Metal Bat decide di lasciare l’Associazione degli Eroi per motivi sconosciuti e si unisce ai Neo Eroi. E’ fondata da Blue, il figlio di Blast, che trova che l’attuale Hero Association sia egoista e priva di ciò che i veri eroi dovrebbero avere.

E’ dubbio che Metal Bat provi la stessa cosa, nonostante le sue discussioni con i suoi compagni eroi. E’ più probabile che sia lì come spia, considerando il lato nascosto e losco dei Neo Eroi.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.