Murex

Murex, una delle lumache marine che costituiscono la famiglia Muricidae (sottoclasse Prosobranchia della classe Gastropoda). Tipicamente, la conchiglia allungata o pesante è elaboratamente spinosa o a balze. La famiglia è presente in tutto il mondo, ma principalmente ai tropici. I molti muricidi che vivono nelle secche rocciose sono chiamati conchiglie di roccia o buccini di roccia.

Murex di Bednall
Murex di Bednall

Murex di Bednall (Pterynotus bednalli) dal nord-ovest dell’Australia.

Foto di skarsol. Houston Museum of Natural Science, HMNS 20711

L’animale si nutre praticando un foro attraverso il guscio di bivalvi o altri animali con guscio e inserendo la sua lunga proboscide per ingerire la preda. La maggior parte delle specie trasuda un fluido giallo che, se esposto alla luce del sole, diventa un colorante viola. Il colorante murex (Murex brandaris) del Mediterraneo era una volta una fonte di porpora reale di Tiro. Un altro membro di questo importante genere è il pettine di Venere di 15 cm (6 pollici) (M. pecten), una specie bianca a spine lunghe della regione indopacifica. Altri membri dei Muricidae includono piccole conchiglie modestamente ornate con vari nomi. Il trapano ostrica (Urosalpinx cinerea) e tritoni nani (genere Ocenebra) sono parassiti nei letti di ostriche. Le drupe (Drupa, Acanthina) sono conchiglie colorate dell’Indo-Pacifico. Le littorine o buccini (Nucella) assomigliano alle pervinche e si nutrono di cozze e cirripedi.

Murex di Annandale
Murex di Annandale

Murex di Annandale (Naquetia annandalei) dalle Filippine.

Foto di skarsol. Houston Museum of Natural Science, HMNS 20712

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.