Motor City Pride a Detroit: Fai un weekend lungo

Vai a Detroit per il Motor City Pride quest’anno? Ti abbiamo coperto con le migliori raccomandazioni LGBTQ-friendly in tutta la città.

Detroit prende sul serio le sue celebrazioni dell’orgoglio, ed è sede della più grande celebrazione dell’orgoglio del Michigan, con oltre 40.000 partecipanti. Dall’8 al 9 giugno 2019, i festeggiamenti ufficiali del Motor City Pride si terranno in centro. Tuttavia, l’orgoglio è un importante evento comunitario che viene celebrato in tutta la città. Trasforma la tua visita in un lungo weekend ed esplora tutte le offerte LGBTQ in tutta Detroit.

Parata del Michigan Pride

Immagine per gentile concessione di Jan Stevens.

Motor City Pride: Detroit Hotels

Detroit è sede di una varietà di hotel LGBTQ friendly, tra cui molti alloggi boutique unici.

Trumbull & Porter

Trumbull & Porter è un hotel boutique e artigianale situato nel quartiere alla moda di Corktown, che ospita una fiorente comunità LGBTQ. L’hotel è decorato con murales, opere d’arte e mobili tutti provenienti da artisti locali di Detroit e del Michigan. Estendete la vostra visita a un mercoledì in modo da poter sperimentare la Pride Night settimanale al Trumbull & Porter, con speciali sui drink, cibo a tarda notte e balli all’aperto nel patio.

Amici nel cortile del Trumbull Porter hotel

Foto per gentile concessione del Trumbull & Porter.

Aloft Detroit at The David Whitney

Godetevi un soggiorno di lusso nel centro di Detroit all’Aloft Detroit. Situato nel rinnovato edificio David Whitney, questo hotel è il punto di partenza perfetto per esplorare Detroit. È vicino al centro, dove si tiene il Motor City Pride, e ha anche una stazione People Mover nell’edificio per ulteriori esplorazioni.

Leggi altri boutique hotel di Detroit.

Motor City Pride: Dove Esplorare

Assicurati di darti il tempo di esplorare la varietà di quartieri di Detroit, comprese queste comunità particolarmente LGBTQ friendly.

Downtown

In downtown Detroit puoi sperimentare un centro città sicuro ed energico, sede di molti ristoranti, bar, negozi e naturalmente dell’evento Motor City Pride. Vivi il festival che dura un weekend (con spettacoli di burlesque, camioncini del cibo, concerti e altro), la famosa parata e una veglia per onorare quelli della comunità persi a causa della violenza.

Midtown

Non molto a nord del centro, troverai il dinamico quartiere di Midtown, conosciuto come il centro culturale di Detroit. Midtown è da visitare per i suoi numerosi musei e teatri, come il Detroit Institute of Arts, il Charles H. Wright Museum of African American History, il Fisher Theatre e il Fox Theatre. È anche un centro fiorente per la comunità LGBTQ e sede di molti imprenditori e aziende LGBTQ.

Parata del Pride di Ferndale in Michigan

Ferndale Pride di Bill Bowen.

Ferndale

Nella Detroit metropolitana, Ferndale è definitivamente l’epicentro della comunità LGBTQ. È sede di molte organizzazioni e attività commerciali LGBTQ, compreso il progressista Ringwald Theatre. È anche popolata da molti residenti LGBTQ e ha avuto due sindaci apertamente gay. Poiché così tanti membri della comunità sono LGBTQ, Ferndale è un luogo incredibilmente aperto e accogliente che ospita persino le proprie celebrazioni Pride.

Altri quartieri della metropolitana di Detroit che sono noti per le loro comunità LGBTQ includono Ypsilanti, Royal Oak, Palmer Park, Corktown e altri. Leggi di più sui quartieri LGBTQ di Detroit.

Motor City Pride: Ristoranti a Detroit

La scena gastronomica di Detroit sta esplodendo, e questo include ristoranti che sono di proprietà di persone LGBTQ.

Avalon International Breads (Downtown Detroit)

Un’icona di Detroit, Avalon International Breads ha aperto a Detroit nel 1997. Fondata e posseduta dalle compagne Ann Perrault e Jackie Victor, Avalon International Breads ha servito a Detroit pane fresco al 100% biologico per oltre due decenni con un modello di business sostenibile e orientato alla comunità.

Bancone di Avalon International Bakery

Avalon International Breads di Michelle & Chris Gerard

Bon Sera (Ypsilanti)

Situato a Ypsilanti, Bon Sera è in parte un supper club underground, in parte un rifugio per il brunch, in parte un ristorante all’avanguardia. È di proprietà della comunità LGBTQ e si rivolge ad essa, ospitando regolarmente eventi queer e serate burlesque. Molti eventi di Bon Sera si tengono per sostenere le cause della comunità locale.

Detroit Vegan Soul (Downtown Detroit)

Per un po’ di cibo vegano, senza farine e zuccheri raffinati, andate al Detroit Vegan Soul. Questa amata caffetteria è fondata e di proprietà delle compagne di vita Kirsten Ussery ed Erika Boyd, la cui missione è quella di rendere i cibi sani e integrali accessibili a tutte le persone.

Ci sono decine di altri ristoranti di Detroit da visitare durante il tuo viaggio al Motor City Pride. Scopri la guida completa ai ristoranti LGBTQ di Detroit qui.

Motor City Pride: Cosa fare a Detroit

Non vi annoierete prima, durante o dopo il Motor City Pride. Detroit è piena di cose da fare, comprese queste preferite dalla comunità LGBTQ.

Sperimenta la vita notturna LGBTQ

C’è una grande varietà di vita notturna LGBTQ+ nella metropolitana di Detroit. Le opzioni vanno dall’Escape Lounge Nightclub, un locale notturno per soli uomini, al Soho di Ferndale, un ristorante e bar che ospita spesso eventi a sostegno della più ampia comunità LGBTQ+. Poi c’è Menjos, un bar popolare tra gli uomini gay ed è l’ex ritrovo di Madonna, originaria del Michigan, o Adam’s Apple se siete in vena di karaoke. Leggi la guida completa ai bar LGBTQ e alla vita notturna di Detroit qui.

Drag Queen Bingo

Prova il popolarissimo Drag Queen Bingo, offerto dal giovedì al sabato sera, e il brunch della domenica al Five15 Cafe. Assicurati di prenotare online prima di andare per una notte che non dimenticherai presto.

Motor City Pride Parade

Ovviamente, non puoi perdere l’evento principale del Motor City Pride. La parata stessa si tiene domenica 9 giugno a mezzogiorno, con inizio all’angolo di Fort e Griswold streets, vicino a Campus Martius. Preparati con il tuo vestito più oltraggioso a tema Pride.

Altre cose da fare durante il tuo lungo weekend a Detroit includono la visita alla splendida Belle Isle o all’innovativo e lungimirante Heidelberg Project. Se piove, andate al chiuso e assistete a uno spettacolo in uno dei tanti teatri di Detroit.

Se sei un alleato o fai parte della comunità LGBTQ, il Motor City Pride è un weekend da non perdere. Lasciate che i festeggiamenti continuino e concedetevi qualche giorno in più per esplorare ciò che la comunità LGBTQ di Detroit ha da offrire.

Per quanto riguarda la comunità LGBTQ di Detroit, non c’è niente da fare.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.