Il presidente dei Golden State Warriors Rick Welts sposa il suo fidanzato

Rick Welts sposato

Rick Welts, a sinistra, e il suo fidanzato, Todd Gage, si sono sposati venerdì al San Francisco City Hall dal sindaco London Breed. Foto: Twitter.

Il presidente dei Golden State Warriors ha legato il nodo con il suo fidanzato di lunga data.

Rick Welts e Todd Gage si sono sposati in una cerimonia al San Francisco City Hall officiata dal sindaco London Breed venerdì mattina, ha annunciato Welts su Twitter.

Welts e Gage hanno detto “lo voglio” dopo nove anni insieme, ha detto Welts nel suo post.

“E ‘stato un bel giorno, nove anni nel fare!”Welts ha twittato.

Welts ha condiviso una fotografia degli sposi felici pronti ad abbracciarsi come marito e marito. Nell’istantanea, il sindaco sta dietro di loro con un grande sorriso.

Welts si è dichiarato pubblicamente gay nel maggio 2011 in un’intervista al New York Times. All’epoca, Welts, che era presidente dei Phoenix Suns, era il primo dirigente sportivo di spicco a identificarsi pubblicamente come gay.

Pochi mesi dopo, a settembre, Welts ha annunciato le sue dimissioni dai Suns e si sarebbe trasferito nel nord della California per stare con Gage.

“È un’opportunità probabilmente per la prima volta per me di allineare la mia vita personale e professionale”, disse Welts all’Associated Press.

Il primo partner di Welts, che aveva incontrato in un ristorante di Seattle nel 1977, morì nel marzo 1994 per complicazioni legate all’AIDS. Welts pubblicò un necrologio in un giornale di Seattle che suggeriva a chiunque volesse fare un ricordo di scrivere un assegno alla scuola di architettura dell’Università di Washington, la specializzazione del suo partner, ha detto Welts a The Atlantic. Welts ha avuto un’altra relazione dal 1995 al 2009, ma è finita perché Welts ha richiesto che la loro relazione fosse nascosta alla vista del pubblico, ha detto Welts al New York Times.

Rick Welts Sposato

Todd Gage, a sinistra, e il presidente e chief operating officer dei Golden State Warriors Rick Welts partecipano agli NBA Awards 2018 al Barkar Hangar il 25 giugno 2018, a Santa Monica. (Joe Scarnici/Getty Images for Turner Sports)

Poche settimane dopo essersi dimesso dai Suns, Welts è stato assunto come presidente e chief operating officer dei Warriors per aiutare a trasformare la squadra.

Durante i suoi nove anni con i Warriors di San Francisco, Welts ha visto la squadra competere in cinque finali NBA consecutive e vincere tre campionati.

Welts ha iniziato la sua carriera NBA come ball boy per i Seattle SuperSonics nel 1967. Ha lavorato per 17 anni nel front office dell’NBA, diventando vice presidente esecutivo e chief marketing officer.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.