I benefici del succo di sedano – il depuratore, il guaritore e l’afrodisiaco!

Sembra che ovunque io vada in questo momento, la gente parli dei benefici del succo di sedano e di come ha cambiato la vita. I miei amici lo stanno facendo, è su internet, è dappertutto!

La gente sostiene che guarisce le malattie autoimmuni e migliora la salute dell’intestino, così come la tua vita sessuale!

Non del tutto convinto, ho deciso di fare qualche ricerca in merito. Quindi, in questo post, vi darò tutte le informazioni a partire da un paio di storie dei miei amici che hanno fatto succhi di sedano.

Cinta

Ho incontrato la mia amica Cinta l’altro giorno e la prima cosa che le ho detto è stata…

… Sei fantastica… cosa hai fatto? La tua pelle è luminosa, e i tuoi occhi sembrano più luminosi o qualcosa del genere…

Hai indovinato! Succo di sedano.

Voleva perdere un po’ di peso e migliorare anche la sua salute intestinale, così qualcuno le ha consigliato di leggere il Medical Medium che dice che si dovrebbero bere circa 450 ml di succo di sedano puro a stomaco vuoto ogni mattina.

I risultati:

Cinta lo stava facendo solo da un paio di settimane quando abbiamo parlato e già ha detto che aveva perso 2 kg, la sua digestione era migliorata e aveva meno gonfiore.

Ha anche detto che si sentiva così bene che era più determinata a mangiare cibi sani e fare esercizio. Sembrava solo metterla in un atteggiamento mentale più sano e le dava più energia per fare proprio questo.

Tammy

Ho un’altra amica con l’IBS che era davvero scettica a provare il succo. Ha detto che su un gruppo di Facebook sull’IBS c’era una discussione sul fatto che avrebbe danneggiato o aiutato una persona con l’IBS, dato che il sedano non è un alimento che si dovrebbe mangiare troppo durante la dieta FODMAP.

Un paio di persone in quella discussione su Facebook hanno detto di aver provato, ma li ha fatti stare molto male. Tammy l’ha provata comunque e l’ha seguita anche all’inizio, quando correva in bagno. Ha iniziato con una quantità più piccola di quella raccomandata e si è costruita da sola.

I risultati:

Tammy ha detto che anche se il suo stomaco era un po’ dolorante all’inizio, è stato assolutamente incredibile! Sembrava passare attraverso una fase di disintossicazione che è iniziata con mal di testa e un’esplosione della pelle.

Ma ha spinto fuori tutti i cattivi, la sua salute intestinale è migliorata e (per farla breve) mi ha detto che è stata “una vita che cambia”.

I fatti:

Ok, quindi dopo queste due conversazioni, avevo bisogno di scoprire di cosa si trattava… quindi ecco i fatti:

1. Il sedano fresco è una fonte di vitamina K, vitamina C, potassio, folato, manganese, calcio, riboflavina, magnesio e vitamina B6. Ha un’alta percentuale di acqua ed elettroliti che possono aiutare a prevenire la disidratazione. Il sedano è anche una grande fonte di fibre, ma solo nella sua forma intera.

2. Diversi studi hanno dimostrato che il sedano contiene diversi composti con notevoli attributi antiossidanti che aiutano a limitare l’attività dei radicali liberi. Un particolare flavonoide, l’apigenina, mostra un potenziale antinfiammatorio (questo è ottimo per qualsiasi disturbo della digestione).

3. Il Journal of Evidence-Based Complementary & Alternative Medicine riporta che il sedano potrebbe aiutare a prevenire malattie cardiovascolari ed epatiche, disturbi reumatici e problemi del tratto urinario attraverso l’assistenza nella disintossicazione e nell’eliminazione. Il sedano aiuta anche ad abbassare la glicemia, i grassi e la pressione. La ricerca sperimentale suggerisce che ha anche caratteristiche antifungine, che ancora una volta, può aiutare i problemi intestinali.

La ragione di questo è la caratteristica degli antiossidanti trovati nel sedano insieme agli oli e ai tannini che contribuiscono alla produzione di muco protettivo che ricopre i tessuti nel tratto digestivo. Questo aiuta anche a prevenire problemi come l’ulcera e riduce i sintomi della IBS (sindrome dell’intestino irritabile) che colpisce migliaia di individui ogni anno.

4. Il succo di sedano contiene molti dei nutrienti della pianta in una forma biodisponibile che il corpo può assorbire rapidamente ed efficacemente. La spremitura fornisce un modo semplice e veloce per assumere le vitamine, i minerali e le sostanze fitochimiche che possono essere più interessanti della masticazione dei gambi. Per i mangiatori schizzinosi che normalmente si rifiutano di mangiare il sedano intero, questo può essere un modo efficace per aggiungere di nascosto nutrienti nella dieta.

5. Il sedano contiene androsterone, un ormone inodore rilasciato attraverso il sudore maschile e che eccita le donne. Questo è uno dei più noti afrodisiaci.

6. Il sedano è stato nella lista “Dirty Dozen” dell’Environmental Working Groups per diversi anni. L’elenco comprende i primi dodici vegetali e frutta che hanno la più alta quantità di residui di pesticidi e quindi si raccomanda di scegliere il biologico quando si consuma.

7. Il succo di sedano contiene potenti proprietà anti-infiammatorie. Questo significa che è altamente benefico per le persone che soffrono di malattie autoimmuni come la fatica cronica, la fibromialgia e la celiachia.

Secondo il Medical Medium, il sedano è perfetto per invertire l’infiammazione, perché affama gli agenti patogeni, compresi i batteri improduttivi e i virus come Epstein-Barr (EBV), che la creano.

Ripresa

Il sedano è certamente facile da inserire nel tuo succo di verdura fresco quotidiano e con tutti i benefici conosciuti vale la pena provare a incorporarlo nel tuo regime quotidiano. Tuttavia, è meglio scegliere il biologico per evitare i brutti pesticidi e le sostanze chimiche che si trovano nella forma convenzionale e non dimenticare di mangiarlo anche intero, soprattutto prima di andare a letto.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.