Cosa fare quando il tuo giardino è una causa persa

cardi troppo cresciuti davanti a una casa blu

Improvvisamente notare che la tua amata aiuola o il tuo orto è diventato una massa ingombrante di erbacce è quasi deprimente quanto vederlo accadere. La buona notizia è che non siete soli, succede a tutti noi. La notizia migliore è che puoi riportarlo indietro.

In questo momento il mio giardino delle erbe ospita diverse piante di fragole alpine, due rose rugose, cosmi volontari e cardi alti un metro e mezzo. Questo è tutto.

Ok, non proprio, ci sono anche un sacco di erbacce casuali. Non per vantarmi, ma quest’anno ho un fantastico raccolto di bardana.

Non sono sicuro di quando sia successo, ma l’intero giardino mi è sfuggito. Stranamente, è più vicino alla casa che all’orto ed è l’unico con l’illuminazione esterna. Quindi si potrebbe pensare che io sia sempre lì fuori.

Quest’anno volevo davvero mettere un vero e proprio recinto intorno, per evitare che le galline dissotterrassero tutto e per tenere i miei figli al sicuro dai rugosas. Beh, questo non è successo e al momento il vecchio recinto temporaneo è un groviglio di glorie del mattino e ironweed.

A questo punto dell’anno, non c’è molto che io possa fare per salvare il giardino. Fa troppo caldo per seminare qualcosa in questo momento, ma posso prepararmi per qualche raccolto autunnale veloce, più probabilmente lo preparerò per il prossimo anno. Per iniziare ho dovuto strappare la parte anteriore della recinzione, non ce l’ha fatta in un solo pezzo. RIP fence.

Sei qui a leggere questo, quindi immagino che tu sia in una posizione simile. Forse hai avuto un figlio malato o un torneo di baseball o sei stato risucchiato a dipingere i mobili della cucina dei vicini della zia del tuo migliore amico. La vita succede, lo capisco.

Accettalo e vai avanti

Non ha senso piangere sul latte versato, a meno che non si tratti di latte materno, puoi benissimo piangere allora perché il pompaggio fa schifo. Il danno è fatto, il tuo giardino fa schifo. Tira fuori la tua parrucca di Elsa e lasciala andareoooooooo.

Questa è una delle cose belle dei giardini. Hai sempre un’altra possibilità. Nel mio orto, ho 2 intere aiuole di 4×16 piedi vuote.

Queste due aiuole sono belle quanto il mio giardino di erbe, solo erbacce. Seriamente, avrei potuto iscrivere alcuni di quei cardi alla fiera di stato e ottenere un nastro!

Siccome siamo nella stasi estiva, ho qualche settimana in cui non pianterò nulla, così ho voluto provare a recuperarli insieme al giardino delle erbe.

C’è qualcosa che vale la pena salvare?

Pianta di salvia circondata da erbacce del giardino

Il primo passo è una missione di ricognizione. Più si vuole salvare, più tempo ci vorrà per ripulire il giardino. Se guardi bene nella foto sopra puoi vedere una pianta di salvia.

Mentre i letti dell’orto sono vuoti, ho alcune cose nel giardino delle erbe che vorrei tenere. Prima di fare una carneficina in giardino, volevo assicurarmi che quelle piante fossero al sicuro.

Vai nel tuo giardino e trova qualsiasi cosa che valga la pena salvare. Guardate attentamente, potreste essere sorpresi da quanta di quell’erbaccia è in realtà un pomodoro sano!

Pianta di salvia con della terra intorno

Mettetevi dei guanti da giardino, prendete un paio di potatori per la roba spessa e il vostro attrezzo preferito per il diserbo per il resto. Questa è la stessa pianta di salvia dall’alto, sembra molto più grande senza la concorrenza!

Ho sempre con me il mio diserbante di fiducia Cape Cod. Controlla il mio post sui miei attrezzi da giardino preferiti per altre idee. Un secchio o un carro è anche utile per ripulire il disordine.

Avvicinati alle piante che vuoi mantenere, rimuovendo attentamente le erbacce. Rimuovi tutto nel raggio di un metro. Dopo che hai segnato tutto quello che vuoi tenere, è il momento di portare l’artiglieria pesante.

Guarda i miei attrezzi da giardino preferiti per il giardiniere di casa

Guerra alle erbacce

Il mio solito processo per diserbare il mio giardino è quello di passare attraverso e rimuovere tutto ciò che va a seme e qualsiasi cosa pericolosa. Questo significa che è il momento di sbarazzarsi dei cardi.

Letto da giardino invaso da cosmos ed erbacce non identificabili

Prendi tutta quella roba e buttala nel pozzo del fuoco, o nei boschi o dovunque ti sbarazzi dei rifiuti del tuo giardino.

Poi tireremo fuori le armi più grandi. Dovevo sbarazzarmi delle erbacce alte e dell’erba. Per l’erba ho usato la mia falciatrice a spinta, molto molto lentamente lungo la linea di recinzione dove si era insinuata nel giardino.

Leggi di più su Diserbare il tuo giardino quando sei sopraffatto

Ho finito per falciare l’intera sezione anteriore eliminando alcune piccole erbacce insieme all’erba. Ho lasciato alcuni cosmi perché sono belli e piacciono alle api.

Poi ho messo su un podcast, mi sono seduta e sono andata nel mio posto felice. Amo il giardinaggio e stare nella terra. Ho lavorato in tutto il giardino, estirpando le grandi erbacce, scavando le radici e riportando il giardino sotto controllo.

semipulito il letto del giardino con un grande mucchio di erbacce nella parte anteriore sinistra e un vagone pieno di piccole erbacce e radici nella parte anteriore destra

Ho lavorato in sezioni muovendomi intorno alla sezione centrale ‘patio’ dove ho steso cartone e telo da giardino. Ci sono anche molti sacchi di pacciame che ho preso durante la vendita di pacciame di Lowe’s.

Nei letti da giardino larghi 4 piedi mi piace lavorare da una parte e dall’altra. In questo modo non devo fare un sacco di sforzi e posso tirare il mio carro con me per tenere le erbacce.

Ho finito per lavorare su questo per alcuni giorni. Ho tirato fuori la roba grossa e l’ho buttata in un mucchio. Poi ho messo tutte le piccole erbacce & radici nel mio carrello e le ho messe nel recinto dei polli.

I polli odiano i mucchi, ogni volta che hai bisogno di tenerli occupati dai loro un mucchio di qualcosa da distruggere. Trucioli di legno, un fiocco di paglia o un mucchio gigante di erbacce.

Leggi di più su Come tenere i polli

Dopo aver finito una sezione ho scaricato alcuni secchi di materiale da pollaio…. Ho un pavimento in terra e uso il metodo della lettiera profonda, quindi non c’è mai carenza!

L’ho leggermente lavorato nel terreno e poi ho coperto tutto con alcune delle erbacce secche che avevo strappato. Se avessi della paglia la userei, ma non ce l’ho.

Mantenere il terreno coperto ridurrà le erbacce che spuntano e incoraggerà i lombrichi a lavorare tutta la lettiera di pollo nel terreno. A questo punto ho staccato due lati del recinto e lasciatemi dire che i polli l’hanno notato.

Questa è la mia compagna di giardino, è una Dominique ed è sempre in giro quando sono in giardino. Mary ama lanciare i suoi lombrichi ed è sempre in giro ad aspettarne altri.

Ho finito per tirare fuori una sezione di recinzione a rete portatile che ho comprato per tenere le oche nel frutteto. Non ho ancora costruito una casa per loro, quindi vivono ancora libere e selvagge.

Il recinto era abbastanza lungo da poter recintare l’uva insieme al giardino delle erbe. Speriamo che quest’anno riesca a mangiare dell’uva! Questo è stato il primo anno in cui sono riuscito a mangiare del ribes, quindi forse sarò di nuovo fortunato.

Giardino troppo cresciuto con una recinzione temporanea di plastica verde strangolata dalle erbacce

Come recuperare un giardino selvaggio

Questo è diventato piuttosto prolisso e la vostra situazione sarà probabilmente almeno un po’ diversa dalla mia, quindi ecco un condensato del gioco:

  1. Trova tutto ciò che vale la pena salvare
  2. Rimuovi tutto ciò che va a seme o è spinoso/pericoloso e sbarazzatene
  3. Se non c’è niente che vale la pena salvare falcia tutto fino a terra
  4. Se c’è qualcosa che vuoi tenere, diserbalo attentamente e poi falcia/strappa tutto rimasto
  5. Aggiungi compost o letame marcio e lavora un po’ nel terreno
  6. Copri con paglia o alcune erbacce secche (niente che vada a seme) per incoraggiare i lombrichi a lavorare la tua cacca nel terreno
  7. Ricetta fuori i dannati polli

Puoi fare tutto questo in una volta sola, o suddividerlo in pochi giorni. Dopo aver coperto il terreno il tuo lavoro è finito. Basta andare via.

Riflessione

Ora che ci siamo sbarazzati delle erbacce, salvato qualche pianta, è il momento di guardare indietro a ciò che ha causato la feralità del giardino.

Il tuo giardino era troppo grande? Pessima posizione? Odiate il giardinaggio? Il sole ti odia e devi nasconderti per 5 mesi all’anno, grazie mamma per i geni dei capelli rossi?

Alcuni problemi sono facili da risolvere, puoi sempre rendere il tuo giardino più piccolo o scegliere cose che hanno bisogno di meno aiuto. Zucchine, rabarbaro e daylilies sembrano prosperare sull’abbandono.

Altri problemi, come una cattiva posizione, sono più difficili da superare. Cercate piante che possano risolvere i vostri problemi, come gli amanti dell’ombra per le zone prive di sole e le piante palustri per le zone umide.

Non posso aiutarti se si scopre che odi il giardinaggio, ma se l’esempio del sole ha colpito un po’ da vicino, controlla le camicie di protezione solare di Duluth Trading. Ero scettico ma ne ho comprato uno la scorsa estate e mi ha salvato la vita (e la pelle).

Il giardinaggio è un processo di apprendimento, non abbatterti! C’è sempre il prossimo anno!

Guarda la mia pagina del giardino per altre idee o inizia qui:

come estirpare le erbacce a mano nel tuo giardino

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.