8 segni che potresti avere il lupus

Anche se la malattia può colpire chiunque, il 90% dei pazienti di lupus sono donne e di queste, il 90% sviluppa la condizione durante i loro anni riproduttivi. Per alcuni, è una minaccia per la vita e per altri è completamente gestibile.

In riconoscimento del mese della consapevolezza del lupus, ecco alcuni dei primi segnali di avvertimento che potresti soffrire.

Fatica

Il novanta per cento di chi soffre di lupus sperimenta fatica, debolezza e letargia.

Gonfiore o dolore alle articolazioni

Persistente dolore e gonfiore alle articolazioni è un sintomo comune del lupus. La maggior parte dei malati lo trova nelle mani, nei polsi e nei piedi, specialmente al mattino.

Errori cutanei e fotosensibilità

Il lupus è a volte caratterizzato da una caratteristica “eruzione a farfalla” che si forma sul ponte del naso e sulle guance, che è esacerbata dall’esposizione al sole.

RELATO: Questa donna sta mostrando la realtà brutalmente onesta di vivere con il lupus

Perdita dei capelli

I capelli che si diradano sono spesso uno dei primi segni del lupus come risultato dell’infiammazione del cuoio capelluto. Alcuni sperimentano che i capelli cadono a ciocche, mentre altri li notano diminuire nel tempo, con i capelli che si sentono fragili e si spezzano facilmente. Il lupus può anche portare al diradamento di altri peli del corpo come le sopracciglia e le ciglia.

Febbre ricorrenti e di basso grado

La temperatura corporea normale è intorno ai 37°C. La febbre bassa e inspiegabile – sopra i 37° C ma sotto i 38° C – può a volte essere un segno precoce di lupus.

Ulcere della bocca e del naso

A differenza delle tipiche piaghe che si sviluppano ai lati della bocca o delle gengive, le ulcere provocate dal lupus si sviluppano di solito sul tetto della bocca e sono indolori. Le ulcere legate al lupus possono comparire anche all’interno del naso.

Poca circolazione nelle dita delle mani e dei piedi

Un terzo dei lupi soffre del fenomeno di Raynaud, quando le dita diventano bianche e poi bluastre se esposte a stress, freddo o vibrazioni.

RELATO: Questo fattore triplica il tuo rischio di sviluppare il lupus

Dolore al petto e mancanza di respiro

Il lupus spesso causa l’infiammazione del rivestimento che circonda i polmoni (pleurite) e il cuore (pericardite) che si traduce in un forte dolore al petto e mancanza di respiro.

Queste non sono affatto le uniche indicazioni che potresti avere il lupus, i potenziali segni di questa malattia sono numerosi, tra cui linfonodi ingrossati, perdita di appetito, eruzione cutanea discoidale, infiammazione renale, osteoporosi, convulsioni, bocca secca, occhi secchi, problemi gastrointestinali, ansia, depressione e altro. Alcuni malati possono sperimentare solo alcuni di questi sintomi, mentre altri possono sperimentarli tutti.

Per ulteriori informazioni, consultate il vostro medico.

RELATIVO: Selena Gomez ha appena rivelato che ha avuto un trapianto di reni a causa di Lupus

.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.